Olio Secco o Olio da Massaggio, quale scegliere?


Olio secco o olio da massaggio?

Vi siete mai chiesti che differenza c’è tra un olio secco ed un olio da massaggio?

Esistono importanti differenze sia per quanto riguarda la composizione che i loro utilizzi.

Tutti gli oli servono a proteggere la pelle, migliorandone l’elasticità, l’idratazione, la morbidezza ed hanno un’efficacia notevolmente maggiore rispetto alla crema.

Gli oli da massaggio in genere sono destinati al corpo e sono costituiti da oli, detti pesanti, che richiedono tempo per penetrare la barriera cutanea e quindi rimangono in superficie abbastanza a lungo da poter praticare un massaggio. Gli oli secchi, al contrario, sono formati da oli leggeri in grado di penetrare più velocemente.

“Olio” e “secco” è un binomio difficilmente logico, eppure è così. Nel senso che l’olio secco lascia la pelle veramente più asciutta e pulita rispetto ad un olio classico. L’Olio Secco Guapa Cosmetics è facile da usare e non unge. Basta applicarne una piccola quantità su tutto il corpo, meglio se dopo la doccia, affinché venga assorbito senza lasciare tracce. E dopo averlo applicato ci si può immediatamente vestire.

Quale olio scegliere quindi? Dipende dalle proprie esigenze ricordando che:

  • L’olio secco si assorbe più rapidamente rispetto a quello da massaggio.
  • L’olio secco non lascia residui e ci si può vestire subito dopo l’applicazione.
  • L’olio da massaggio è più indicato per l’uso sotto la doccia, per fare uno scrub con lo zucchero, per coccolarsi e per effettuare massaggi drenanti o tonificanti.
  • L'Olio Massaggio Guapa Cosmetics contiene estratti di Arnica ed Artiglio del Diavolo che aiutano a lenire muscoli e articolazioni.