Celiachia e cosmetici...nessuna restrizione


Celiachia e cosmetici...nessuna restrizione!

Spesso ci viene chiesto se alcuni dei prodotti Guapa Cosmetics contenenti l’olio di germe di grano possono essere utilizzato da celiaci…a tal proposito abbiamo tratto dal forum dell’AIC (Associazione Italiana Celiachia) del Novembre 2016  un breve dibattito sull’argomento:

“Vorrei sapere se i celiaci possono usare l'olio di germe di grano per uso esterno e comunque tutti quei prodotti che contengono glutine, bagnoschiuma, shampoo, creme ecc.. se entrando a contatto con la pelle possono essere dannosi. 

È ormai dimostrato che i cosmetici e i detergenti, anche quelli venduti in farmacia, non sono nocivi né per il celiaco né per chi soffre di dermatite erpetiforme, anche se contengono glutine, in quanto il loro utilizzo è topico (cute, capelli, labbra, occhi, cavo orale ecc) e non implica alcun contatto con la mucosa intestinale (non si tratta di prodotti da ingerire). Quindi anche per i cosmetici e i detergenti vale il fatto che diciture specifiche non sono affatto necessarie e nel caso non siano presenti non costituiscono un rischio per il celiaco”.

 

LA QUESTIONE DEL MARCHIO A SPIGA BARRATA…

L'AIC non concede il marchio spiga barrata ai prodotti cosmetici.
Il costituendo sistema unico europeo per la concessione del marchio spiga barrata, infatti, prevede la concessione unicamente a prodotti alimentari, in linea con quanto attuato fino ad ora da tutte le associazioni di pazienti.